04 Febbraio 2023
SG´s news

Serie C...... Nel gelido Palaser il Santena vince contro un buon Cascina Capello

12-12-2022 11:19 - News Generiche
MTS SER-CASCINA CAPELLO CHIERI 3-2

Parziali: 24-26; 25-17; 25-21; 25-27; 15-6

MTS SER: Destefanis, Torrese, Ghirardello, Saccinto, Brunati, Bertotto, Nardoianni, Scapati, Zuin, Busso, Girardi, Roccati, Garavana, Ferrua (Libero). All. Stefano Di Martino.

CASCINA CAPELLO CHIERI: Caretto, Pertusio, Fantino, Deandreis, Ronco, Fradiante, Zuccarello, Scapacino, Ambrosio, Padula, Nicchio, Sandrone (libero), Rattalino (libero). All.Marcello Piras.
SANTENA Il secondo derby stagionale se lo aggiudica l'Mts Ser, che supera al tie-break il Cascina Capello e si rialza dopo la caduta con il San Mauro. Una vittoria meritata per la squadra di Di Martino dopo due ore e venti minuti di battaglia combattuta punto a punto.

Primo set difficile per Destefanis e compagne che, dopo un'iniziale fase di equilibrio, concedono qualche palla nei punti decisivi. Buon lavoro in difesa per le padrone di casa, poco conclusive però in attacco. Le chieresi ne approfittano aggiudicandosi il parziale 24-26.

I ruoli si invertono nel secondo set, con un Mts Santena che scappa fin dalle prime battute guadagnando un parziale di 5-0. Cali di concentrazione invece per il Cascina Capello, con una prestazione costellata da errori in ricezione. Aggressività in battuta e una difesa eccellente portano l'Mts Ser al pareggio.

La reazione attesa da parte delle ospiti non arriva nemmeno nel terzo parziale, o meglio, arriva ma non basta a far cadere le padrone di casa. La tenacia delle santenesi e il grande lavoro di Bertotto in battuta mettono k.o. per la seconda volta il Cascina Capello.

Nel quarto set le ospiti reagiscono e si mantengono avanti nel punteggio. Caretto e compagne capiscono che è l'ultima occasione per recuperare e trascinano il set ai vantaggi, annullando un match point avversario. La squadra di Piras la spunta 25-27 dopo un'altalena di emozioni.

Nel quinto set calo drastico per Cascina Capello, con le santenesi che prendono il largo fino al 10-4. L'ordinato Mts Ser fa leva sul servizio per mettere in crisi fin dalle prime battute la squadra di Piras, che non non sitrova più il ritmo e si deve arrendere per 15-6.
Sponsor
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Gli Sponsor
[]
Prossimi impegni
[La nostra stagione]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie